My Indian Trip Vedi a schermo intero

My Indian Trip

di Dario Pastore

Pubblicato da: Brigantia Editrice

7,80 €

In vendita In vendita!

-40%

13,00 €

Disponibilità: Pronta consegna

635 articoli disponibili

Descrizione

Bisogna sempre concedersi la possibilità di cambiare meta durante il viaggio e anche avere la forza di accogliere non come fallimenti le mete non raggiunte, le bandierine non piantate, perché è il viaggio che ti da la possibilità di comprendere il manuale della vita. La meta, può essere la conclusione di un ciclo, ma non è fondamentale, il suo non raggiungimento è l'inizio di un altro viaggio, di un'altra avventura dove risiederanno le cose di cui hai davvero bisogno.
Dario Pastore

L'esperienza di un giovane uomo che decide di cambiare il corso della sua vita, mollando tutto, giocandosi la serenità quotidiana e permettendo ai suoi piedi di condurlo là dove il suo cuore e il suo spirito lo portano. Prima di partire da solo per un lungo viaggio in India - terra che gravita in un piano contrapposto fatto di degrado e misticismo, di polvere e riflessi aurei di ciò che resta degli antichi fasti - l'autore apre un Blog per condividere la sua avventura con i molti amici e familiari che, con il cuore in gola, seguono da casa i suoi passi. Pian piano il blog si trasforma in qualcosa di più, ad esso si aggiungono i pensieri, le paure, la meraviglia della trasformazione interiore che questo percorso, più spirituale che materiale, attua in lui. Dal Blog al diario si mescolano dunque linguaggi e stili differenti, che prendono per mano il lettore e lo accompagnano in questo viaggio a fianco dellíautore, in un cammino fisico fatto di spostamenti, notti insonni in aeroporto, dolori, cattivi odori, incontri ed emozioni, ma anche introspettivo, animato dalla voglia di conoscersi e stupirsi della vita.

Guarda il Booktrailer

-> Contenuti Speciali <-

Dettagli

  • Genere Diario di viaggio
  • Editore Brigantia Editrice
  • Formato 12,8 X 18
  • Lingua Italiano
  • Collana Fuori collana
  • Pagine 192
  • Data di pubblicazione Giugno 2013
  • ISBN 9788898336067
L.P. 15/12/2013 – Un camminare senza riuscire a fermarsi, un vivere senza riuscire

Un viaggio in una terra lontana, ricca di contraddizioni e accesi contrasti, l’India: la sua gente, i suoi profumi forti e speziati, i colori abbaglianti, i panorami che mozzano il respiro e che si contrappongono al degrado e alla miseria.
Un viaggio compiuto dall’Autore non per ritrovare se stesso, ma per stupirsi ancora della varietà del mondo e della vita, lungo il cammino che ognuno è chiamato a compiere nel corso del suo esistere. Il volere vivere ogni singolo passo con la leggerezza, il candore, di chi scopre e riscopre i propri pensieri ed emozioni legandole all’armonia di quel vissuto, a quel passo in avanti che rimarrà indelebile tappa dell’esperienza.
Un camminare senza riuscire a fermarsi, un vivere senza riuscire a smettere di averne fame.
Il romanzo di Dario Pastore è tutto questo ma non solo; alla leggera estemporaneità del blog, alla sua ironia, si aggiungono le riflessioni semplici e profonde del diario di viaggio. Sono piccoli momenti di poesia cui fanno da cornice suoni di lingue diverse che si mescolano a gesti, pensieri e luoghi fatti di persone che attraversano, con le proprie vite, il cammino dell’Autore lungo il territorio indiano, condividendone i giorni, i minuti o solo pochi secondi. E il lettore viaggia insieme a lui, attraverso le sue parole, percorrendo col proprio cammino di vita quei luoghi e quei pensieri.
La meta, come il cammino, potrebbe essere il più diverso per ciascuno. Non avrebbe importanza.
Questo romanzo si auto-estrapola dal contesto del territorio in cui avviene il viaggio, si auto-generalizza, rendendosi un viaggio universale.
Credo sia questo il suo vero punto di forza, la duplice chiave di lettura che lo caratterizza: è il racconto dell’esperienza concreta di un viaggio in una terra esotica scritto in modo piacevolmente scorrevole e accattivante che tuttavia riesce a spingersi oltre tutto questo. Dario non racconta un viaggio, racconta IL viaggio, il suo, quello di ciascuno di noi, nei passi del cammino della vita.

    silvana spadaro 14/12/2013 – my indian trip

    leggere questo libro e'stato come effettuare un viaggio insieme all'autore ,attraverso i suoi occhi mi sono sentita trasportata in luoghi a me sconosciuti e ne ho sentito gli odori i suoni i colori gli scenari di un paese cosi'diverso dal nostro da rimanere increduli e smarriti ma quanta poesia emerge pure da questi luoghi ,dai tramonti dalla filosofia di vita di questo popolo .E' un libro che prende per la sua profondita' e per la leggerezza della sua scrittura ,e' un libro che e' riuscito a coinvolgere anche una fascia di lettori scettici e non avvezzi a questo tipo di lettura quindi un grande plauso all'autore che ha reso tutto cio' possibile .Spero poter avere presto trale mani un'altra sua opera

      valeria menozzi 04/09/2013 – al prossimo trip...

      esilarante e romantico, sincero ed avvincente, Dario ti trasporta lontano senza sradicarsi, parla all'anima senza retorica e ti coinvolge con aromi speziati, tramonti magici e avventure divertentissime...aspetto il prossimo trip!

        Dario C. 09/07/2013 – Grazie per questo viaggio!

        Ho letto questo libro in un solo pomeriggio al mare, mi ha letteralmente rapito e sequestrato! Fin dalle prime pagine vieni coinvolto in un viaggio singolare alla scoperta dei mattoni del "tempio interiore" che l'autore comincia a costruire grazie ai doni dell'India che ha scelto come luogo da cui attingere nuova linfa per la sua crescita ed evoluzione interiore ed umana. Un viaggio che richiede coraggio e umiltà per rimettere in gioco tutte le precomprensioni che ci siamo costruiti noi occidentali, un testo che rimette in gioco il nostro concetto di felicità e ci fa capire che esiste una"ricchezza" diversa dal nostro normale modo di intendere. Un libro singolare e consigliato per riflettere sulla vita e sulla realtà con occhi differenti!

          Scrivi la tua recensione

          My Indian Trip

          My Indian Trip

          Scrivi la tua recensione

          • Scrivi la tua recensione

          Lunario

          CURRENT MOON PHASE

          Newsletter

          Invia Manoscritto

          > Vai alla pagina