Buk Festival 2014 di Modena

Quest’anno parteciperemo per la prima volta a questo Festival

E se venite non scordate di stampare questo coupon e portalo al nostro stand :)

Pubblicato in Eventi, News | Lascia un commento

La Dea delle Streghe

A fine marzo un’altra bellissima uscita:

Questo importante lavoro, fornisce, in un unico volume di genere saggistico/enciclopedico, un riferimento a più di mille dee di tutto il mondo e di tutte le tradizioni. Il libro è anche di enorme valore pratico per scoprire e celebrare il multiforme aspetto della Dea. ” la Dea delle Streghe” si articola in tre sezioni principali: La parte I rivela i tanti volti della Dea, la sua presenza nel corso della storia, il suo simbolismo tra Terra e Luna, la sua trasformazione nelle figure della Madonna e della Maddalena, la sua rivelazione nella donna e la sua influenza oggi. Nella Parte II, i Farrar, illustrano in modo dettagliato i rituali per evocare la Dea in tredici dei suoi molti aspetti: da Ishtar a Iside, dall’oscura Ecate ad Afrodite. La Parte III è un elenco alfabetico di più di mille dee di tutto il mondo, correlato da una breve storia e delle principali corrispondenze per ciascuna. Tutte e tre le sezioni hanno utili linee guida e diagrammi in aggiunta alle illustrazioni fotografiche che accompagnano il testo.

Potete già prenotarlo sul nostro sito: www.brigantiaeditrice.it

Pubblicato in News, Prossime Uscite, Triplice Luna | Lascia un commento

Magia Naturale

Magia Naturale è appena arrivato nei nostri magazzini. Da lunedì cominceremo a spedire a tutte quelle persone che l’hanno prenotato.
Per chi non l’avesse ancora fatto, può approfittare dell’offerta del momento: Le spese di spedizioni sono gratuite fino fine febbraio.

Ovviamente sul nostro sito www.brigantiaeditrice.it

La magia è tutto intorno a noi, tutto ciò di cui abbiamo bisogno è l’abilità di vederla, di capirla e applicarla. Questo libro spiega come praticare l’antica magia bianca che le sagge donne dei villaggi hanno utilizzato per secoli. Si tratta di una magia che usa erbe e fiori, i quattro elementi, numeri e colori, amuleti, talismani e molto altro. Alcuni capitoli sono incentrati sui segreti della magia del sesso, e sull’utilizzo degli incantesimi razionali. Magia Naturale è un trattato pratico la cui intenzione è mostrare come la magia possa esistere per ognuno, e come è sempre stata intrinseca nella vita dell’uomo e nella natura. Un libro incantevole ed educativo per l’uso della magia pratica nella vita di tutti i giorni, sia per i novizi, che per coloro i quali hanno più esperienza alle spalle.

Pubblicato in News, Triplice Luna | Lascia un commento

Classifica del concorso ” A fil di lama!

Questa galleria contiene 2 foto.

Congratulazioni dunque alle vincitrici Alessia Coppola, Raffaella Morgan ed Elisa Serio, ma infiniti complimenti anche a tutti gli altri illustratori, i cui lavori, ognuno con il proprio stile e le proprie peculiarità, hanno reso ardua la selezione della giuria. Adesso … Continua a leggere

Altre gallerie | Lascia un commento

Fatti o fai un bel regalo

Pacchetto regalo 1: 

Pacchetto regalo 2:

Pacchetto regalo 3:

tutte le info le trovate qui

Pubblicato in News | Lascia un commento

II° Concorso di Brigantia Editrice

banner-concorso

 

Concorso per illustratori >> A fil di Lama

Un giro di tarocchi sul tavolo…

Una Lama per iniziare a narrare,

Una Lama per continuare,

Una Lama per sorprendere,

Un’altra per sognare…

E UNA DA DISEGNARE!

Le Lame maggiori dei tarocchi sono le protagoniste di questo concorso per illustratori, indissolubilmente legato al romanzo per ragazzi (dal titolo provvisorio “Il Regno di Tarot”) scritto dalla talentuosa esordiente Valeria Menozzi, e che sarà pubblicato da Brigantia Editrice a Ottobre 2014.

Le storie di Valeria nascono così, da un giro di tarocchi che, invece di servire al consueto uso divinatorio, diventano muse ispiratrici di mistiche favole.

Qui arriva il momento degli illustratori, perché ogni favola che si rispetti ha bisogno delle sue illustrazioni, che rispecchino l’anima del racconto e che aiutino le parole a riempir di meraviglia gli occhi dei lettori, sian essi dei fanciulli, nel fior degli anni o con la schiena ricurva.

COME PARTECIPARE

Seguendo le indicazioni riportate di seguito, l’illustratore dovrà rappresentare graficamente un soggetto a scelta tra quelli proposti.

Come specificato nell’introduzione, i personaggi sono tratti dalle Lame Maggiori dei tarocchi di Marsiglia, per questo motivo la dimensione “carta” dovrà essere mantenuta.

Inoltre, pur avendo totale libertà di espressione nel rappresentare il proprio stile, l’illustratore dovrà rispettare la simbologia e i particolari che contraddistinguono la Lama (es. se, nella classica versione dei tarocchi marsigliesi, il personaggio ha un uovo in mano, questo deve essere visibile nell’illustrazione).

I SOGGETTI PROPOSTI

1. La Forza

2. La Papessa

3. Il Matto

Descrizione:

LA FORZA

È una ragazza di 15 anni, magra, coi capelli rossi lunghi fino al collo spettinati. Ha gli occhi neri e le lentiggini.

Indossa un abito abbastanza lungo da zingara (potrebbe semplicemente avere pezze e cuciture, molto colorate).

Ha i piedi nudi e un cappello di paglia a tesa larga spuntato (come se la cima si fosse rotta).

Sta cercando di spalancare le fauci di un leone, quindi fa uno sforzo ma non è impaurita.

Il leone è di fuoco, ha la criniera e la coda di fiamme e cede all’azione della ragazza.

Sono entrambi su una strada sterrata fiancheggiata dagli alberi di un bosco. È giorno.

LA PAPESSA

È una donna di 30 anni, alta magra, molto pallida con gli occhi neri. Indossa un velo tipo hijab (mostra solo il volto, non i capelli) e sul velo porta una tiara. L’abito è purpureo e lungo, tipo saio, ma elegante. Indossa un ciondolo a forma di caduceo.

È seduta su una poltrona-scranno, ha un libro-grimorio e un grosso uovo in mano (non importa quale).

La sua espressione è preoccupata, pensierosa..

L’ambiente è una biblioteca-laboratorio erboristico. Per cui ci sono libri, un tavolo con alambicchi, mazzi di erbe appese, un calderone. È giorno, c’è una finestra con tende pesanti, entra poca luce.

IL MATTO

È un uomo piccolo, zoppo, gobbo, asimmetrico; ha un naso buffo e mento con barbetta sparuta. gli occhi sono di colore diverso (verde e nero). potrebbe avere dai 30 ai 60 anni.

Indossa l’abito e il cappello tipici del jolly dai colori molto accesi e forti e con molti campanellini (nel cappello, nel collo, sulla cintura). Ha la calzamaglia e le scarpe a punta. Ha un uovo in mano oltre al bastone.

Il suo cane è un piccolo meticcio magro col pelo sparuto di colore indecifrabile e il pelo lungo intorno al collo (tipo criniera), la coda è lunga, a ricciolo. Ha le orecchie a punta.

Sono entrambi buffi.

L’espressione del matto è guardinga, frettolosa, vuole proteggere l’uovo.

Uomo e cane camminano su un sentiero posto in una campagna desolata, si allontana da un lago. È giorno.

PREMIAZIONE

A partire dal giorno successivo a quello del termine della scadenza per l’invio delle opere, la commissione di giuria – composta dalla direzione della casa editrice, dall’autrice Valeria Menozzi e con la partecipazione straordinaria del Presidente del Museo Internazionale dei Tarocchi (Riola – BO), Dott.ssa Morena Poltronieri e del Direttore Dott. Ernesto Fazioli – selezionerà i lavori inviati in base alla coerenza con il soggetto scelto, alla qualità dell’illustrazione nel suo complesso e all’accostamento dello stile con il racconto di Valeria Menozzi.

Al termine della selezione e a insindacabile giudizio della commissione di giuria, verranno scelte le tre illustrazioni migliori che, in data 14 febbraio 2014, verranno pubblicate sul sito e sul blog di Brigantia Editrice, e sulla pagina Facebook dove saranno sottoposte al gradimento del pubblico che potrà votarle tramite i like.

L’illustrazione che, entro il 14 marzo 2014, avrà ottenuto più like rispetto alle altre due, decreterà vincitore il suo autore.

PREMI

Il vincitore avrà diritto a un contratto di edizione dei suoi lavori, per la realizzazione grafica delle 22 Lame Maggiori dei tarocchi, che saranno pubblicate come illustrazioni all’interno del libro di narrativa per ragazzi scritto da Valeria Menozzi, dal titolo provvisorio “L’impero di Tarot”.

Il nome dell’illustratore comparirà sulla copertina del libro.

Il volume illustrato sarà pubblicato, con il patrocinio del Museo Internazionale dei Tarocchi, a ottobre 2014 e sarà distribuito su tutto il territorio nazionale,.

La premiazione del vincitore avverrà nel corso di un evento dedicato, all’interno della manifestazione letteraria Buk Festival di Modena.

Le illustrazioni verranno altresì diffuse attraverso tutti i canali promozionali di Brigantia Editrice e del Museo Internazionale dei Tarocchi: siti web, social network, pubblicità cartacea etc…

Le lame dovranno essere realizzate e consegnate, entro il 27/08/2014, in formato jpeg con almeno 300 dpi di risoluzione, all’indirizzo mail design@brigantiaeditrice.it

ISCRIZIONE

-        Per iscriversi è necessario aver compiuto 18 anni;

La quota di partecipazione, per spese di segreteria, è pari a € 15,00, da versarsi tramite Pay-Pal o a mezzo bonifico bancario sull’IBAN 5359280020494286, intestato a Brigantia Editrice di N. Lombardo- causale “contributo di partecipazione A fil di Lama“. La ricevuta del bonifico va inviata in formato digitale (pdf o immagine scannerizzata in jpeg) in allegato alla mail contenente l’opera e la richiesta di partecipazione. E’ possibile effettuare il versamento anche da questo sito cliccando qui

-        L’autore dovrà dichiarare, nell’autopresentazione, di possedere la paternità esclusiva dell’illustrazione inviata e che nessun altro soggetto potrà avanzare pretese su tale opera, sollevando dunque Brigantia Editrice da eventuali citazioni per appropriazione indebita di materiale culturale. L’autore dovrà altresì autorizzare Brigantia Editrice alla pubblicazione digitale dell’opera, per i fini di cui al presente bando.

MODALITÀ E TEMPI DI PARTECIPAZIONE

L’illustrazione dovrà pervenire, in formato JPEG, allegata a una mail da inviare all’indirizzo di posta elettronica ufficiostampa@brigantiaeditrice.it, entro e non oltre  il 7 febbraio 2014.

La mail dovrà essere corredata da:

-        Dati anagrafici dell’illustratore

-        Recapito telefonico e e-mail

-        Breve lettera di presentazione

-        Dichiarazione di paternità dell’opera

-        Copia del versamento del contributo di partecipazione

-        Breve presentazione della propria versione dell’illustrazione proposta (facoltativo).

Norme Generali

Le opere partecipanti non verranno restituite.

La giuria si riserva la possibilità di segnalare ulteriori autori meritevoli di attenzione oltre il terzo posto, e altresì di non assegnare i premi nel caso in cui i lavori pervenuti non vengano ritenuti idonei.

Saranno escluse dal concorso:

Tutte le illustrazioni non pertinenti al tema richiesto

Tutte le illustrazioni pervenute oltre il termine stabilito del 7 febbraio 2014

Tutte le richieste di iscrizione ove manchi qualcuno dei dati e/o allegati richiesti al punto precedente.

Accettazione e Trattamento dei dati personali

La partecipazione al concorso implica l’accettazione di tutti punti di cui al presente bando e del trattamento dei dati personali, ai sensi della legge 675/96 e successive modifiche.

 

PER INFORMAZIONI: info@brigantiaeditrice.it

Pubblicato in Concorsi | Lascia un commento

Agenda della Mela 2014

Dopo secoli in cui ha vissuto nell’ombra, tra pregiudizi e persecuzioni, l’antica religione risorge dalle nebbie dei tempi e raccoglie sempre più fedeli e simpatizzanti. L’Agenda della Mela 2014, ricca di inserti colorati, accompagnerà per tutto l’anno chiunque sia interessato alla spiritualità neopagana o ad avvicinarsi ad un approccio armonico alla natura e ai suoi cicli. Mese per mese, accanto allo spazio per scrivere i propri impegni, l’agenda regala preziosi consigli per celebrare solstizi, equinozi e date particolari; fornisce consigli su come realizzare incensi profumati, oli, tisane benefiche e gustose ricette culinarie, tutto in accordo con il momento stagionale, la fase lunare e le energie che permeano ogni particolare momento dell’anno magico. I giorni particolari sono arricchiti da pillole di saggezza, tradizioni popolari, curiosità ed elementi saggistici.

Perché la mela? Questo frutto, sacro per i pagani e, per conseguenza, condannato dal cristianesimo a rappresentare il frutto del peccato, se tagliato in sezione orizzontale, porta al suo interno un pentacolo naturale: simbolo dell’unione tra il divino creatore e il creato stesso, rappresentato dai quattro elementi naturali. Per la religione pagana, la mela è magia, mistero, sacralità, nutrimento, amore, ricchezza e immortalità.

Pubblicato in Fuori Collana | Lascia un commento

Angelina Girasole

La strega accennò un sorriso beffardo «Cara mia – esordì – la puzza di bruciato dovrebbe dare più fastidio a te che a me perché, vedi, in questa piazza chi brucia non sono le streghe! Basta che una donna non è sposata, è indipendente e magari maneggia qualche arte con una maestria fuori dal comune, che le fiamme quasi quasi si addumano da sole e il vento incomincia a soffiare nella direzione di chi ci deve ballare nel mezzo! – di nuovo sghignazzò – Che ti pare facile acchiappare una strega? Io ancora non ho sentito manco di una collega che è finita nelle mani depuratrici dei Soldati terreni dell’Altissimo!» Noemi Lombardo

Nella Sicilia del 1600, fra streghe buone e tinte, fra malefici e doni del cielo, una favola impastata d’amore, arte e magia. I passi delle protagoniste conducono il lettore lungo le strade di quella Sicilia antica, fatta di folclore, succulenti manicaretti, una buona dose di ironia e quella tipica magia popolare che affonda le sue radici in tempi remoti, quando il sacro non stava solo nelle chiese, ma anche nei boschi illuminati dalla luna piena. Una storia magica, genuina e divertente, una storia per ragazzi, ma anche per adulti, dove verosimile e inverosimile, personaggi e vicende, natura e arte si incontrano e si intrecciano per ricomporsi in un mosaico che dipana le sue trame tra la favola d’un tempo e i caratteri tipici della commedia classica.

Illustrazioni di Tiziana Alfonso

Pubblicato in Sleipnir | Lascia un commento

Una Strega In Cucina

 

Cosa resta oggi delle antiche ricette tradizionali e quanto di esse può essere riprodotto ai giorni nostri? Perchè si serviva maiale alle mele per il solstizio d’inverno e la tavola veniva imbandita di latticini nel giorno della Candelora? Gli antichi vivevano e si nutrivano seguendo il ritmo delle stagioni, armonizzandosi con i cicli naturali e dando a ogni cibo un particolare significato energetico/simbolico. Oggi, quando si celebrano queste antiche festività, non sappiamo di preciso cosa portare a tavola, ecco allora che, ripescando nelle tradizioni culinarie dei nostri antenati, possiamo recuperare quello che appare come un vero e proprio grimorio di cucina, nel quale si fondono maestria e sagezza, segreti di famiglia tramandati e sapori intensi, genuinità e un pizzico di magia! e noi, uomini e donne del terzo millennio, che amiamo cucinare e rendere speciali le tavole delle nostre feste, con un pò di fantasia possiamo rielaborare quelle antiche ricette fino a renderle perfette per i nostri moderni fornelli.

Segui le nostre video rubriche su Brigantia Channel

Pubblicato in Hocus Pocus | Lascia un commento

Cosmesi Naturale

art_nouveau_border copia.png

Siamo sempre stati abituati a pensare che creare da soli i prodotti per la cura e la bellezza del nostro corpo sia qualcosa di molto difficile, ma non è così! In realtà, acquistare i cosmetici nei negozi è come scegliere di mangiare ogni giorno al ristorante, piuttosto che cucinare in casa.

La cosmesi naturale autoprodotta ci porta a riappropriarci delle nostre capacità manuali e, quando ci cimentiamo per la prima volta, comprendiamo quanto sia facile e soddisfacente creare con le nostre mani degli ottimi prodotti sicuri, efficaci, naturali ed economici.

Ideale per tutti gli amanti della Natura e dell’hand-made, questo libro è diviso in sette parti, ognuna delle quali racchiude un breve paragrafo teorico, seguito dalle varie ricette illustrate. Dalle creme per il corpo ai dopobarba, fino agli oli sensuali per la coppia e alla sezione finale dedicata alle atmosfere natalizie, una ricca vetrina di creazioni cosmetiche per la bellezza sia maschile che femminile.

~ La fonte della bellezza è dentro ognuno di noi ~

Segui le nostre video rubriche su Brigantia Channel

 

Pubblicato in Hocus Pocus | Lascia un commento